Angelo Mai, il 20 novembre a Roma arriva il rap di Avex

Angelo Mai, in collaborazione con BZR Concerti, presenta il rapper italo-etiope Avex, mercoledì 20 novembre dalle ore 19, ingresso gratuito con tessera Arci.

Avalon Tsegaye, in arte AVEX, è un rapper nato in Italia ma cresciuto ad Addis Abeba in Etiopia, terra di origine del padre.

Ventenne si trasferisce a Bologna e per i 3 anni successivi si fa spazio nella scena locale e non solo come uno dei giovani rapper più talentuosi, passando con dimestichezza dal freestyle per le strade della città a calcare il palco del Montreux Jazz Festival.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è avex-pro.jpg
Avex

Ad aprile 2019, fresco d’uscita del suo primo singolo “Floppy”, si esibisce sul palco di MI AMI Festival e partecipa a una delle ultime puntate di Babylon Radio 2, dimostrando l’unicità di un progetto che, attraverso l’incontro di diverse lingue e culture, si rivela subito qualcosa di significativo nella scena rap italiana.

“Black Lion” l’EP d’esordio di AVEX, uscito il 6 settembre 2019, è composto da sei canzoni, ognuna delle quali mostra un lato musicalmente diverso e sempre interessante del giovane rapper.

AVEX live

mercoledì 20 novembre ore 20.00

Angelo Mai

Viale delle Terme di Caracalla 55, Roma


TUOI GNI.png

DIRE, FARE, MANGIARE

Dire Fare Mangiare è l’aperitivo infrasettimanale dell’Angelo Mai.
Un’occasione altra per socializzare, per ricordarci che non esistiamo solo nei giorni e nelle notti a cavallo fra il dire e il fare del week end e che la vita può essere accettabile anche nei giorni lavorativi. Dalle ore 19 si mangia, dalle ore 20 un live delle promesse nascenti, o già mantenute, della scena musicale italiana e non solo.
Dire, fare, mangiare è un modo per amarsi non solo il venerdì sera, ma anche durante la settimana.
Ingresso gratuito con tessera Arci

INFO:
Angelo Mai, viale delle Terme di Caracalla 55, Roma
Mercoledì 20 novembre
Aperitivo dalle ore 19.00
Live dalle ore 20
Ingresso libero con tessera Arci 2019/2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *