Homegrown, finalmente l’annuncio di Neil Young: uscirà nel 2020

Homegrown, l’album registrato 44 anni fa da Neil Young, vedrà finalmente la luce nel 2020.

Ad annunciarlo lo stesso cantautore canadese, attraverso il sito https://neilyoungarchives.com/ : l’album sarebbe dovuto uscire nel 1975, il suo posto fu ‘preso’ all’ultimo da Tonight’s The Night. Era il periodo della cosiddetta trilogia del ‘dolore’ per lui, quella di Time Fades Away, On the Beach e, appunto, Tonight’s the Night.

Homegrown “è un disco pieno di amore perduto ed esplorazioni, un disco nascosto da decenni- ha scritto sul sito Neil Young- Troppo personale e rivelatore da esporre nella vivacità di quei tempi”.

E’, ha proseguito, “un ponte inedito tra Harvest e Comes a Time”, pubblicati rispettivamente nel 1972 e nel 1978.

Per quanto riguarda le tracce, si ipotizza questa tracklist: Separate Ways, Try, Messico, Love Is a Rose, Homegrown, Florida, Kansas, We Don’t Smoke It, White Line, Vacancy, Little Wing, Star of Bethlehem.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *