Christmas in rock, i consigli per un Natale ‘alternativo’

Alice Cooper, Manowar, Steven Tyler, Billy Idol…e il Natale. Già, perché non solo artisti come gli Wham! di George Michael o Michael Bublé hanno prestato la loro voce ai classici canti natalizi. No.

Ci sono stati anche ‘insospettabili’ come appunto Tyler, Idol, Cooper, i Manovar. E poi Jethro Tull, Bruce Springsteen, Iron Maiden, Sex Pistols.

Una playlist modo alternativo per ‘ascoltare’ il Natale, per non lasciarsi andare alle ‘solite’ note che da decenni fanno da colonna sonora alle nostre feste.

Se volete, eccole:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *