Ekat Bork e la sua ‘SHAMANIA’, il nuovo singolo della cantante russa

‘Shamania’ è il nuovo singolo di Ekat Bork, reso noto al pubblico a ottobre 2019. Si tratta di una poesia sulle ossessioni per il mondo virtuale, uno spaccato dell’universo on-line in contrapposizione alla vita reale. È un appello all’umanità per allontanarsi dal proprio smartphone, dal tablet, o dalla X-box, dalla tecnologia che invade le vite di tutti. ‘Shamania’ è, inoltre, solo il primo brano di un album che presto vedrà la luce. L’album è quasi pronto ma prima dell’uscita definitiva Ekat Bork presenterà altri due singoli.

Ekat Bork è nata a Ussurijsk, Russia. Ha studiato al CPM Music Institute di Milano canto, scrittura e produzione musicale contemporanea. Ha iniziato poi a muoversi nel panorama musicale sia italiano che svizzero. Ekat si esprime scrivendo musica, testi e arrangiamenti. Da ottobre a dicembre 2013 si è esibita con Eric Martin e Jannifer Batten in spettacoli acustici ed elettrici in un lungo tour.

E nello stesso anno ha pubblicato il suo primo album ‘Veramellious’, una raccolta di undici brani. Si tratta sicuramente di una artista unica nel suo genere, particolare.

La diversità della sua musica è intrigante: Ekat Bork sta provando a creare una musica elettronica introspettiva, e ciò lo si denota anche dai contenuti dei suoi video-clip, corredo naturale dei brani.

Ekat suona con grande energia e forza comunicativa, quando sale sul palco trasforma anche una piccola sala da concerto in un evento indimenticabile. La sua performance coinvolge e convince.

Il suo stile potrebbe rientrare nell’Alternative Indie, ma come ella stessa ha detto “I prefer that others define my music” (preferisco siano gli altri a definire la mia musica).

Anche perché non in tutti i suoi brani è possibile rintracciare il medesimo genere. È una musica libera, proprio come Ekat.

(FOTO PRESE DAL PROFILO FACEBOOK DELLA CANTANTE, https://www.facebook.com/ekatborkmusic/ )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *