Ecco ‘Tramas’, l’affascinante viaggio di Francesco Venerucci

‘Tramas’ è il nuovo album di Francesco Venerucci. Un disco composto da nove tracce tutte originali, che passano dal jazz, alla musica mediterranea per arrivare al sound di New Orleans, attraversando l’Africa e l’Europa.

Per la seconda volta al fianco di Venerucci (la prima fu nel suo precedente lavoro Early Afternoon) il sassofonista statunitense Dave Liebman, uno dei più importanti interpreti del jazz mondiale degli ultimi cinquanta anni. Ancora altri suono si trovano nel disco come: la tromba dello spagnolo Ricardo Formoso, il contrabbasso di Tancredi Emmi e la batteria di Bruno Tagliasacchi Masia.

Fra le varie composizioni spicca la dedica alla tragedia del Ponte Morandi di Genova del 2018, testimoniata dall’intensità del brano ‘August14th’.

Degno di nota anche il brano numero due della tracklist ‘Petite suite’ che si articola in tre sezioni: un andante lento in apertura, una parte a velocità doppia con cellule melodiche ad imitazione tra le parti, ed una melodia più aperta su un ritmo afro in 6/4. Il video del brano è stato registrato all’Auditorium Parco della Musica di Roma in occasione della presentazione dell’intero album.

“Approfittando della relativa calma estiva mi ero immerso nell’impresa di creare, modellare e definire le composizioni di quello che poi sarebbe diventato Tramas” è così che Francesco Venerucci presenta la sua ultima creazione. “Ho scelto alcune idee musicali abbozzate, che come poesie d’amore incompiute attendevano di essere terminate e pubblicate, integrandole e completandole nel mio linguaggio attuale”.

Francesco Venerucci con il suo ‘Tramas’ porta gli ascoltatori in un viaggio sonoro tanto affascinante quanto complesso. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *