Mancano le chitarre? E allora Gilmour sceglie la…lira

Associare David Gilmour ad uno strumento a corde è quanto di più scontato si possa fare. Acustica o elettrica, la musica e la magia che riesce a regalare sono qualcosa di unico.

Per questo, quando ha ufficialmente messo in vendita le sue chitarre, per scopi benefici, in tantissimi ci siamo chiesti: “E ora? Avrà appeso il plettro al chiodo?”. 

E invece no. Pure se in questo caso il plettro non serve, a stare con le mani in mano, a non tenere uno strumento a corde non riesce proprio.

È sui social, infatti, la foto di Gilmour pubblicata da Polly Samson alle prese con la lira, uno strumento sì a corde, composto però da una cassa armonica alla quale sono attaccati due bracci verticali, uniti da una trasversa. Avrà intonato Wish You Were Here?

View this post on Instagram

Compulsive lyre #pentatonic

A post shared by Polly Samson (@pollysamson) on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *