‘Faccio un cinema’, il nuovo disco del duo IL TRIANGOLO – RECENSIONE

‘Il triangolo’ duo luinese composto da Marco Ulcigrai (chitarra, voce) e Thomas Paganini (basso, voce) torna a farsi sentire. Il 17 gennaio esce ‘Faccio un cinema’ il loro nuovo album di inediti. Dopo un silenzio durato 5 anni, la band ritorna con il terzo capitolo del percorso iniziato nel 2012 con ‘Tutte le canzoni’. Dopo il tuffo nel beat italiano degli anni ‘60 del disco d’esordio e il successivo ‘Un’America’ (2014), Il Triangolo riprende il viaggio all’interno della tradizione cantautorale italiana, portando avanti la propria ricerca sonora. Il duo ha fatto della commistione tra passato e presente la propria cifra stilistica. Gli anni di pausa sono stati utili ai giovani cantanti per formarsi meglio. ‘Faccio un cinema’ è il risultato del lavoro di crescita personale e musicale che la band ha compiuto in questi anni: l’amore, l’amicizia, le esperienze della vita non sono più temi raccontati dal punto di vista privilegiato dei vent’anni, ma dagli occhi di chi sta affrontando l’inizio di una nuova fase più matura dell’esistenza.

L’album è stato anticipato dall’uscita, a dicembre, del brano ‘Nella testa’ il numero uno della tracklist. E già la personalità del duo è ben delineata, e non fa altro che incentivare l’ascolto. “Quest’anno è troppo breve per guardare la gente cosa indossa”. Giovani, ma non troppo, alla ricerca di un loro posto nel mondo.

Nove tracce che si lasciano ascoltare tutte d’un fiato. Tante piccole storie di vita quotidiana, che permetto all’ascoltatore di immedesimarsi in almeno una di esse. E forse è proprio questa la forza del disco. Quello che fuoriesce dall’ascolto di questo album è sicuramente un grande amore per la musica e una voglia di raccontare fresca e attuale allo stesso tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *