Rockin’1000 ritorna allo Stade de France, a luglio secondo live

Dopo il successo dell’edizione 2019 che ha radunato oltre 50.000 spettatori in un’atmosfera incredibile, Rockin’1000 torna a Parigi sabato 4 luglio 2020 per un concerto ancora più spettacolare.

Rockin’1000 a Parigi è uno spettacolo straordinario realizzato da oltre 1000 musicisti amatoriali: chitarristi, bassisti, cantanti, batteristi e tastiere, che eseguono dal vivo i più grandi classici del Rock sul prato dello Stade de France. L’occasione per ritrovare i partecipanti della prima edizione, ma soprattutto per offrire la possibilità a nuovi musicisti di partecipare a questa avventura.


Per questa seconda edizione, Philippe Manœuvre, un riferimento assoluto nel Rock’n Roll e padrino dell’edizione 2019, riprende servizio come programmatore musicale, maestro di cerimonie e ambasciatore di questo eccezionale concerto. ROCKIN’1000, l’evento rock dell’anno 2020!


Novità 2020:

  • le candidature sono aperte alle tastiere
  • uno schermo gigante dietro i musicisti per un’immersione degli spettatori nello spettacolo
  • un nuovo repertorio con i Rolling Stones, Rage Against The Machine, Téléphone, i Who, AC / DC e i Beatles
  • più “Ospiti” sul palco
  • più donne tra i musicisti

Chitarristi, bassisti, batteristi, tastiere o cantanti, grandi o meno grandi … tutti possono tentare la fortuna e cogliere l’occasione per partecipare a questa avventura unica: suonare sul prato dello Stade de France di fronte a 50.000 spettatori! I musicisti devono registrarsi ora su www.rockin1000.com o nell’app Rockin’1000. Le iscrizioni all’evento Stade de France saranno aperte dal 29 gennaio 2020 alle 12.00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *