Festival di Sanremo, il video di Roger Waters: ecco il messaggio

Ha fatto discutere in questi giorni il suo video di saluti al Festival di Sanremo, annunciato dai conduttori per la prima serata ma, a sorpresa, non più trasmesso.

Roger Waters, tramite la giornalista Rula Jebreal aveva inviato un video di saluti che avrebbero dovuto trasmettere al festival, in occasione della stessa Rula.

Alla fine, la scelta di non trasmetterlo per motivi di scaletta.

Molti hanno anche pensato che dietro il no al video ci fossero anche possibili frasi anti Israele del bassista dei Pink Floyd.

A svelare il mistero il portale Tpi News, pubblicando stralci dell’intervento di Waters.

“Congratulazioni Sanremo per aver scelto di dare spazio alle donne nella conduzione di questo Festival 2020– le parole di Roger Waters– I diritti delle donne sono diritti umani e nessuno è libero fino a quando non siamo tutti liberi”. E ancora: “Sto dalla parte di Rula e esprimo tutta la mia solidarietà verso le minoranze oppresse, incluse le donne che combattono contro l’odio e il maschilismo tossico. Forse anche in Italia qualcosa deve cambiare”.

Clicca qui per leggere la notizia originale di TPI News: https://www.tpi.it/spettacoli/tv/sanremo-2020-messaggio-roger-waters-pink-floyd-festival-non-in-onda-20200204540177/?fbclid=IwAR2yfZgSKNd4rS8GGuN9ohAOeisWtOV5yLqoe41d1tMHRc1chQl5iotqqN4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *