La voce d’Italia compie 80 anni: auguri a Mina, la Tigre di Cremona

80 candeline per la regina della musica italiana. Da oltre 40 non appare piu’ in piu’ in pubblico, ma da almeno 60 emoziona milioni di italiani con le sue canzoni che hanno segnato un’epoca. Mina Anna Maria Mazzini, per tutti semplicemente Mina, e’ nata a Busto Arsizio il 25 marzo del 1940.

Tanti premi, tra gli altri, l’onorificenza di Grande Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana da parte di Carlo Azeglio Ciampi. ‘La tigre di Cremona’, cosi’ venne soprannominata, segno ‘un’epoca tutta al femminile, negli Anni 60 e 70, con Milva, ‘lapantera di Goro’, e Iva Zanicchi, ‘l’aquila di Ligonchio’. Grande voce e pure grande presenza scenica, ha debuttato in tv l’1 marzo 1959 in ‘Lascia o raddoppia’, trasmissione dida Mike Bongiorno con il brano Nessuno. Conduce anche Studio Uno, indimenticabili gli incontri con ospiti come Toto’, come Alberto Sordi o come Walter Chiari.

A infonderle l’amore per lamusica e’ nonna Amelia, cantante lirica, che insiste affinche’prenda lezioni di pianoforte. Tra i tanti successi incisi da Mina, spiccano canzoni come Amor Mio, del 1971, Ancora Ancora Ancora, datata 1978, Parole Parole Parole del 1972, Se telefonando, che risale al 1966.

E ancora Insieme, E poi, L’importante e’ finire, le piu’ recenti Acqua e sale, del 1998, Volami nel cuore del 1996. L’ultima apparizione pubblica di Mina risale a oltre 40 anni fa. La ‘tigre di Cremona’ si trova sotto il tendone de LaBussola, a Marina di Pietrasanta, e’ il 23 agosto del 1978, giorno in cui tiene quello che sara’, ad oggi, l’ultimo concerto della sua carriera, la sua ultima apparizione pubblica.

Da oltre 40 anni, ormai, ha scelto di non farsi piu’ vedere. Troppo forte il richiamo di una vita privata, rispetto alle luci dei riflettori, alla notorieta’. Ha scelto di non farsi vedere, macontinua a farsi sentire, con la sua musica e la suastraordinaria e inimitabile voce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *