Il mondo (della musica) contro il covid-19: emozioni al Togheter At Home

Il risultato, alla fine, è stato raggiunto: sono 35 i milioni di dollari raccolti per l’Organizzazione mondiale della Sanità, uno straordinario aiuto nella lotta al coronavirus.

‘One World Together at Home’, seguito da milioni di persone prima online e poi in tv, è l’evento benefico ideato da Lady Gaga, che sabato 18 aprile ha messo insieme grandi nomi della musica, anche italiana. A rappresentare il nostro paese c’erano Zucchero e Andrea Bocelli.

Un concerto virtuale, sul genere di quello dei Playing For Change, in cui ognuno dal salotto di casa ha cantato, suonato, emozionato.

Si sono esibiti, oltre a Lady Gaga, anche Elton John, Lizzo, i Rolling Stones, con  You Can’t Always Get What You Want. E Paul McCartney, che al piano ha suonato Lady Madonna. E poi John Legend, Jennifer Lopez (dal giardino di casa), Taylor Swift e Billie Eilish. Oltre ai già citati Bocelli e Zucchero.

Il gran finale con Lady Gaga, Lizzo, Elton John e Taylor Swift che hanno cantato The Prayer contemporaneamente ad Andrea Bocellli, Céline Dion, John Legend. Al piano Lang Lang.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *