‘Living In a Ghost Town’: Rolling Stones inediti otto anni dopo – VIDEO

L’ultima volta furono ‘Doom and Gloom’ e ‘One More Shot’, contenute nella raccolta ‘Grrr!’ del novembre 2012, pubblicata in diversi formati per commemorare il 50esimo anniversario della nascita della band.

Oggi i Rolling Stones sono tornati con un un nuovo pezzo inedito, ‘Living In a Ghost Town’, un singolo registrato “prima del lockdown”, come ha spiegato Mick Jagger in un video postato sui social. Si tratta di una canzone “che pensavamo potesse risuonare in questi tempi che stiamo vivendo” a cui hanno lavorato durante l’isolamento.

Nel 2016, gli Stones hanno pubblicato Blue & Lonesome, una raccolta di cover di vecchi brani blues: prima di allora, A Bigger Bang del 2005 è stato l’ultimo album di inediti.

Impressionanti le immagini di strade vuote in città fantasma nel video di ‘Living In a Ghost Town’, la perfetta fotografia del giorno d’oggi, ai tempi del coronavirus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *