“Spirito Eterno” è il nuovo singolo di Dario Margeli

Si chiama ‘Spirito Eterno’ il nuovo singolo del cantautore Dario Margeli.

Quattro talentuosi chitarristi hanno lavorato su questo brano, tra cui Hugh Williams dalla Florida e Philip Ockelford dall’Inghilterra. La canzone ha un suadente groove guidato dal vero basso elettrico suonato da Yhousel González. Il testo del brano parla di sviluppo personale. In particolare, la canzone parla di come possiamo imparare a calmarci guardando l’immobilità degli alberi e delle piante. Ci aiuta a essere meno aggressivi quando pensiamo alla natura come un’estensione di noi stessi.

Dario è stato costantemente presente nella scena musicale italiana dal 2011 quando ha pubblicato la sua prima canzone Quell’Allegro Calore.  Dopo aver preso lezioni di musica da ragazzo, scopre che il suo talento è la scrittura delle melodie. Impara da autodidatta a scrivere canzoni studiando attentamente la struttura dei brani di gruppi musicali funky anni ’70 come gli Chic and i Brass Construction. E’ un fan della musica elettronica di Larry Heard. La musica degli artisti degli anni ’70 come Lucio Battisti e Cocciante sono stati anche una fonte di ispirazione per lui. Nel 2008 ha lavorato come redattore delle note di copertina di un paio di CD della Stone Throw Records, avendo un sito specializzato in 45 giri rari.

Questo lo ha ispirato a registrare la sua propria musica. Ha avuto un breve successo in Italia dove il suo brano è stato usato in una campagna pubblicitaria della Sisley (Benetton) e di cui si è scritto sul sito Vice magazine, oltre ad essere passato in Radio sui canali più importanti, tra cui quelli della RAI. I suoi brani ospitano chitarristi professionisti internazionali, come Philip Ockelford di Cambridge (UK). Nel 2013 Dario ha iniziato a studiare meditazione Buddista e ha deciso che le sue canzoni si sarebbero basate sul temi legati alla crescita personale. Scrivendo canzoni basate su questi temi è sicuro di non dimenticare i concetti più importanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *