Playing For Change, un’armonica per il mitico Grandpa Elliott

Un’armonica per Grandpa Elliott. Un’armonica progettata, prodotta e venduta con il suo nome i cui proventi andranno integralmente a lui, un aiuto, per un musicista di strada, assolutamente non indifferente. L’iniziativa è di Playing For Change, il supergruppo formato soprattutto da artisti di strada e di varie etnie, di cui Elliott fa parte da diversi anni.

“Solo pochi mesi fa abbiamo lanciato la GRANDPA ELLIOTT LIMITED EDITION HARMONICA– si legge in una nota di PFC-, progettata e prodotta dal leggendario Lee Oskar Harmonicas. Oggi, siamo lieti di annunciare che abbiamo venduto oltre 230 unità e che il 100% di tutti i proventi netti di queste vendite sono stati dati a Grandpa Elliott. Dalla sua casa di New Orleans, Grandpa invia a ciascuno di voi un enorme grazie per l’amore e il supporto! Attualmente stiamo rifornendo le nostre strutture con questo prodotto speciale. Se non l’hai già fatto, acquista oggi la tua armonica in edizione limitata, disponibile per il preordine qui.

Visit the PFC Shop

Il debutto di Grandpa Elliott, musicista statunitense di strada a New Orleans di 74 anni, con i Playing for Change è avvenuto con la cover di “Stand by Me“, per poi prendere parte ad altri video, come “(Sittin’ on) the Dock of the Bay”, Sugar Sweet e Feliz Navidad . Ha partecipato al programma televisivo The Tonight Show e al The Colbert Report. È un’icona a Royal Street, nel quartiere francese, e al Jackson Square di New Orleans. Si è esibito davanti a una folla di più di 40.000 persone al Dodger Stadium, il 30 giugno 2009, suonando “Star Spangled Banner” con l’armonica e “God Bless America.” Il suo album di debutto da solista, Sugar Sweet, è stato pubblicato il 3 novembre 2009.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *