‘La Tempesta Perfetta’ di Vasco: l’1 luglio appuntamento su Rai1

Una serata speciale dal titolo “La Tempesta Perfetta”, l’1 luglio alle 20.35 su Rai1, per raccontare e far rivivere il massimo evento musicale realizzato da un singolo artista: il mega concerto di Vasco Rossi al Modena Park.

Un avvenimento che, raccontato in modo nuovo tre anni dopo, in questi “giorni sospesi” dopo il coronavirus, diventa un valore aggiunto su cui riflettere.  Il titolo La Tempesta Perfetta nasce da ciò che sentì Vasco appena terminato il concerto: una fortissima onda emotiva con cui il grande rock entrava nella vita di 3 generazioni superando problemi, tensioni e difficoltà e raggiungendo la perfezione espressiva.
Il progetto di Giorgio Verdelli, condiviso con l’artista ed il suo staff, non è una mera replica, ma un grande momento di racconto e aggregazione di quello straordinario concerto, che nella sua versione “cinematografica” realizzata da Pepsy Romanoff con 27 camere ed una 35mm, è  un inedito in Tv.

Vasco a Modena Park

Grazie a una ricerca approfondita tra materiale dei vari backstage, dei social e di documentazione,  sarà possibile rivivere l’ evento in una versione a 360 gradi: dall’arrivo di Vasco girato dall’elicottero su cui viaggiava, a quello dei fan, alle immagini dei droni sull’enorme area circostante. Una intervista girata “ad hoc” farà da “spina dorsale” al programma, con Vasco che racconterà il concerto ed i momenti più emozionanti, mescolando il presente di oggi con le tensioni di 3 anni fa, con i gravissimi incidenti di Torino e l’attentato terroristico al concerto di Ariana Grande a Manchester. Non mancherà anche una panoramica sui suoi esordi e alcuni momenti importanti della sua vita.

Nel progetto si aggiunge il punto di vista di coloro che lo videro in condizioni particolari: un carcere femminile, dove le recluse intonavano in coro “Sally”, la visita a casa di un disabile,  una scuola dove la maestra insegnava ai bambini a cantare Vasco. Le  storie quindi faranno da punteggiatura alla partitura musicale del concerto commentato da Vasco e anche da qualche spettatore eccellente: Elena Sofia Ricci, Luca Zingaretti, Francesco Montanari, Vinicio Marchioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *