Canzone d’autore a Roma: allo ‘Snodo’ c’è Sale in concerto

Multistrumentista (suona chitarra, basso, pianoforte e tastiere), SALE  (Eugenio Saletti) si esibirà il 6 agosto allo SNODO accompagnato da Filippo Schininà alla batteria e Costanza Crù al basso. Ospiti del concerto, due tra le più promettenti giovani cantautrici in circolazione – e grandi amiche di SALE – Alice Caronna e Cristina Cecilia. In scaletta, oltre a brani inediti e un omaggio alla Scuola Romana, i brani de L’innocenza dentro me, disco uscito nel 2019 e finalista alle Targhe Tenco, al Premio Bindi e al Premio De Andrè: un lavoro che ha fatto emergere le potenzialità del suo percorso artistico che attinge alla tradizione della canzone d’autore italiana, unita alla passione per il rock inglese e a sonorità elettroniche. 
SALE, ventidue anni, studente della “Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini”, laboratorio di alta formazione sezione canzone diretto da Tosca,  è anche collaboratore di due importanti formazioni di musica world come Caracas e Banda Ikona con le quali si è esibito in prestigiosi festival in Italia e all’estero.

Sale

6 agosto, Snodo Mandrione Circolo Arci – Via del Mandrione, 63. Romaore 22 – ingresso con tessera ARCI

SALE, voce e chitarre Costanza Crù, basso elettrico Filippo Schininà, batteria
ospiti: Alice Caronna e Cristina Cecilia

SALE, vero nome vita Eugenio Saletti, giovanissimo prende parte come attore e cantante al film tv per Rai Uno “Un matrimonio” diretto da Pupi Avati (2013), eseguendo diversi brani in scena e nella colonna sonora. Canta i brani della colonna sonora della miniserie tv “Mister Ignis. L’operaio che fondò un impero” andata in onda sempre su Rai Uno nel 2014. Dal 2015 al 2017 partecipa come tutor musicale al progetto internazionale WeFree organizzato della comunità di San Patrignano , effettuando dei laboratori di musica d’insieme.

Dal 2015 è chitarrista e cantante della formazione Caracas, gruppo fondato da Valerio Corzani e Stefano Saletti.
Nel 2016 ha collaborato con la Banda Ikona, il gruppo di musica mediterranea diretto da Stefano Saletti, partecipando al tour di presentazione del disco “Soundcity”. Nel 2017 partecipa alla realizzazione del CD “Ghost Tracks” di Caracas (Materiali sonori), nel quali canta due brani, esibendosi in diversi festival nazionali e internazionali.
E’ ideatore e conduttore radiofonico del programma “Music On” per la Web Radio “Radio Rossellini”.
Il 1 marzo 2019 è uscito il cd “L’innocenza dentro me”, realizzato grazie alla vittoria del bando SIAE Sillumina, pubblicato dalla storica etichetta indipendente Materiali Sonori, e che arriva in finale per la Targa Tenco nella sezione Opera Prima e finalista sia al Premio Bindi che al Premio De André

Attualmente frequenta il terzo anno dell’Officina Pasolini, la scuola di alta formazione musicale diretta da Tosca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *