Seat Music Awards, a settembre la grande musica all’Arena di Verona

In un anno così imprevedibile e sospeso per il mondo intero, la musica continua a farsi sentire e reagisce più unita che mai, ripartendo dall’ARENA DI VERONA con la quattordicesima edizione dei MUSIC AWARDS che per la seconda volta sono denominati SEAT MUSIC AWARDS.

Il 2 e 5 settembre, infatti, l’Anfiteatro veronese, con pubblico presente, sarà il palcoscenico di un’edizione molto speciale dei consueti premi della musica italiana: per la prima volta non saranno gli artisti a essere premiati, ma saranno loro a dedicare simbolicamente la propria presenza e le esibizioni ai lavoratori dello spettacolo. Ed è così che i “Premi della Musica” diventano i “Premi DALLA Musica”, un riconoscimento a tutti i musicisti e ai lavoratori dietro le quinte che, anche adesso che il mondo si sta preparando a ripartire, continuano a rimanere sospesi e invisibili.

Più che un riconoscimento simbolico, sarà soprattutto un aiuto concreto attraverso il numero solidale, che verrà attivato per le puntate dei SEAT MUSIC AWARDS, e l’incasso della vendita dei biglietti, al netto dei costi. Il ricavato complessivo andrà a confluire nel fondo “COVID 19 – Sosteniamo la musica” di MUSIC INNOVATION HUB, con il supporto di Spotify e promosso da FIMI – Federazione Industria Musicale Italiana, a fianco della filiera musicale italiana con lo scopo di supportare musicisti e professionisti del settore in questo momento di crisi globale.

In diretta dall’ARENA DI VERONA, il 2 e 5 settembre i SEAT MUSIC AWARDS andranno in onda in prima serata su RAI 1, condotti da CARLO CONTI e VANESSA INCONTRADA, e vedranno oltre 50 artisti alternarsi sul palco nel corso delle due serate.

IL 2 SETTEMBRE:

ALESSANDRA AMOROSO, BIAGIO ANTONACCI, CLAUDIO BAGLIONI, ANDREA BOCELLI, RICCARDO COCCIANTE, FRANCESCO DE GREGORI e ANTONELLO VENDITTI, ELISA, EMMA, TIZIANO FERRO in collegamento da Los Angeles, LIGABUE, FIORELLA MANNOIA, GIANNI MORANDI, GIANNA NANNINI, EROS RAMAZZOTTI, ZUCCHERO e AMADEUS, GIORGIO PANARIELLO, LEONARDO PIERACCIONI e FICARRA e PICONE

IL 5 SETTEMBRE:

ACHILLE LAURO, ANNALISA, MALIKA AYANE, BOOMDABASH con ALESSANDRA AMOROSO, GIGI D’ALESSIO, FRED DE PALMA e ANITTA, DIODATO, FRANCESCO GABBANI, GHALI, IL VOLO, IRAMA, J – AX, LEVANTE, MAHMOOD, MARCO MASINI, ERMAL META, MICHELE BRAVI, MIKA, MODÀ, FABRIZIO MORO, NEK, ENRICO NIGIOTTI, TOMMASO PARADISO, PIERO PELU, MAX PEZZALI, RAF E TOZZI, FRANCESCO RENGA e ENRICO BRIGNANO

Sarà un modo per riportare la musica nel suo luogo naturale, il palco, riaccendere le luci, i suoni, le emozioni dei concerti e ridare la giusta collocazione ai musicisti e a tutti i lavoratori dietro le quinte.

Per la prima volta nella storia dei SEAT MUSIC AWARDS, il palco sarà posizionato al centro dell’Arena di Verona, dando quindi una visione a 360° che permetterà al pubblico, posizionato distanziato su tutte le gradinate circolari, di vivere appieno la grandiosità e la magia dell’Anfiteatro!

Acquista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *