Inizia l’anno scolastico, gli auguri di Vasco: Condanna l’ignoranza

Saluto l’inizio delle scuole con questo scatto del 1959 che ritrae i bambini di Guiglia, piccolo comune ai primi rilievi dell’Appennino modenese, che per recarsi a scuola a valle dovevano attraversare il fiume Panaro con una carrucola. Ogni giorno. Perché la scuola era l’unico ponte per aggrapparsi al futuro. Perché, citando Hugo, ‘Chi apre la porta di una scuola, chiude una prigione’ e condanna l’ignoranza. Buon anno scolastico! “. Così Vasco Rossi fa il suo personalissimo saluto, attraverso i social, agli studenti che si apprestano a iniziare l’anno scolastico. Il primo giorno di scuola è previsto per lunedì 14 settembre.

Saluto l'inizio delle scuole con questo scatto del 1959 che ritrae i bambini di Guiglia, piccolo comune ai primi rilievi…

Posted by Vasco Rossi on Friday, September 4, 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *