Fiorella Mannoia: Leggere è l’unico modo per sviluppare intelligenza

“Se riuscissimo a far capire a queste nuove generazioni che leggere è l’unico modo per sviluppare l’intelligenza, il senso critico, la comprensione degli eventi e, nel mio caso, delle canzoni. si canta con la testa, il cuore e per ultimo la voce. La testa analizza le parole, le comprende, ci scava intorno, le passa al cuore, dove risiedono le emozioni, dove ogni parola sedimenta, e in ultimo arrivano alla voce, che non è che un mezzo, per trasferire tutto questo a chi ti ascolta. Ma senza letture, senza quel bagaglio di sapere non si va da nessuna parte. E i successi spesso sono effimeri, hanno la vita di una farfalla”.

E’ la profonda considerazione di Fiorella Mannoia, con un post sui social.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *