E’ morto il geniale Alfredo Cerruti, fondò gli Squallor

E’ il 1971 quando crea gli Squallor insieme ai parolieri Giancarlo Bigazzi e Daniele Pace, al musicista Totò Savio e al discografico Elio Gariboldi.

Il gruppo musicale, nato come un progetto goliardico tra amici, inciderà album per 25 anni, riscuotendo successo  grazie ai testi particolarmente espliciti, satirici e spesso grotteschi.

Alfredo Cerruti è morto oggi a 78 anni. La notizia è apparsa sulla pagina fan su Facebook a lui dedicata. Era nato a Napoli il 28 giugno 194. Voce narrante degli Squallor, è presente in moltissime canzoni tra cui 38 luglio. Appare anche nei due film del gruppo, Arrapaho e Uccelli d’Italia.

Fidanzato per 7 anni con Mina, è stato anche apprezzato autore televisivo, soprattutto in coppia con Renzo Arbore: tra gli altri, ha collaborato ai testi di Indietro Tutta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *