“Dentro al blu” è il nuovo brano di Marco Santoro, 4 anni dopo

Dentro al Blu” è il nuovo brano di Marco Santoro che ritorna a quattro anni di distanza dal suo EP “La piccola bottega di Khaloud”.
Dentro al Blu” è una canzone d’amore. Una storia qualunque che non pretende d’essere più di quello che è, un sentimento solido che sa ridere di sé, delle proprie imperfezioni, dei propri limiti. Ed è proprio di limiti di cui parla Marco Santoro in questo singolo, di quella paura quasi invalidante: “È più facile lasciarsi, che lasciarsi andare”. E poi c’è la tenerezza: “lasciami entrare nei tuoi dolori, come una pioggia dentro ai vestiti, come un’estate dentro un inverno, come quel sogno che dura in eterno”.

 Nato a Lamezia Terme e cresciuto artisticamente a Bologna, Santoro si è diplomato in Fagotto al conservatorio F. Torrefranca di Vibo Valentia 2016 lavora come polistrumentista e voce di Daniele Silvestri e, nello stesso anno, pubblica l’Ep dal titolo “La piccola bottega di Khaloud” da cui è tratto il singolo “Il ciclista”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *