Touch The Snake: il nuovo singolo di Neuro.B strizza l’occhio all’ambiente

Touch The Snake” è il nuovo album di Neuro.B, disponibile da sabato 28 novembre nei digital store per Angapp Music. Un progetto che sposa anche la causa della società non-profit americana One Tree Planted: una percentuale di ogni copia fisica o digitale venduta verrà donata per piantare un albero. Si tratta di un disco che racconta gli ultimi due anni di vita dell’artista con temi forti come l’accettazione di se stessi, le insicurezze, le paure, l’ansia, la depressione, nonché i problemi di natura umana e della nostra società, sfruttando il “toccare il serpente” come metafora per affrontare tutto questo. Un lavoro durato quattro anni e registrato nello studio Borealis dell’amico e collega Marco Arrisicato a Palermo. Nell’album ogni strumento è suonato dallo stesso artista che si è occupato anche della produzione, dell’arrangiamento, della registrazione e della post-produzione in maniera autonoma. Il primo singolo scelto per anticipare questo progetto è “The Sky Above Us”, uscito il 6 novembre: questo brano parla della condizione di solitudine che viviamo durante la nostra esistenza: “È un inno di speranza, per avere ed accrescere coscienza e consapevolezza del sé, ricordando che siamo tutti uguali, sotto questo cielo. Il sample di sottofondo è una nota vocale del cellulare che abbozzo una melodia su un pianoforte in Spagna”.

www.blekkett.com

Neuro.B, al secolo Roberto Reale, è un rapper, producer e polistrumentista siciliano, classe 1995. Ha iniziato a studiare pianoforte e sassofono da piccolo, poi si è laureato in Tecnologie Musicali al conservatorio Verdi di Milano e ha completato una internship di un anno in Spagna. Nel 2015 ha fondato una piccola etichetta indipendente BLEKKETT.

https://linkfy.li/neurtouchtPR
https://www.instagram.com/neuro.b/
https://www.facebook.com/neurobmusic/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *