E’ stato “The Architect of Rock and Roll”: 88 anni fa nasceva Little Richard

Era soprannominatoThe Architect of Rock and Roll” (“L’Architetto del Rock and Roll“), una figura di grande influenza sulla storia della musica. Little Richard, nome d’arte di Richard Wayne Penniman, era nato negli Stati Uniti, a Macon, il 5 dicembre 1932.

La sua musica ha avuto un profondo impatto su generi come il soul e il funk e influenzò numerosi cantanti e musicisti dall’epoca rock al rap. Questa importanza ha portato Little Richard a essere stato più volte onorato da varie istituzioni: è stato inserito nella Rock and Roll Hall of Fame, nella Songwriters Hall of Fame, e ha ottenuto svariati riconoscimenti. La sua canzone Tutti Frutti fu inserita nel 2010 nella Biblioteca del Congresso per il suo “sound ritmato e irresistibile, sposato a un’interpretazione vocale unica, che annunciò una nuova era per la storia della musica”. Little Richard è un pioniere dei primi sviluppi del rock and roll. L’inizio della sua carriera discografica, negli anni cinquanta, è caratterizzato dalla mescolanza di elementi del blues e del rhythm and blues, con forti influenze gospel.

E’ deceduto il 9 maggio 2020 a causa di un tumore osseo, all’età di 87 anni. A darne notizia il figlio Danny con un comunicato alla rivista Rolling Stone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *