‘E Invece’, con un po’ di ironia: a gennaio il nuovo singolo di Elia Truschelli

La canzone E Invece, nuovo singolo di Elia Truschelli disponibile dal 15 gennaio 2021, tocca vari temi: un sentimento dalla potenza cosí forte da lasciare segni indelebili che sfidano il passare del tempo, i ricordi fatti di particolari e fatti che hanno ancora un ruolo molto importante nella vita del protagonista e forse li avranno per sempre. Essi sono uniti dall’ironia presente in alcune figure delle strofe che lasciano un po’ di respiro e di pace o forse dalla rassegnazione nei piccoli gesti di vita quotidiana per un uomo solitario non molto esperto nelle faccende domestiche. Nel ritornello la frase “Non ho soldi” va quasi ad indicare la vera ricchezza dell’amore perso.

Elia Truschelli è originario di Verona ed è con la partecipazione come cantante ad un tributo a Lucio Battisti, da sempre il suo idolo, che fa il suo debutto come cantante solista. Damien Rice e Nicoló Fabi sono i principali artisti di riferimento e di ispirazione per la sua musica e quello che possiamo sentire oggi è frutto di una profonda introspezione che lo portano ad essere vero e genuino, descrivendo emozioni e sentimenti in parole povere, con una sottile ironia, a volte malinconica e nostalgica, caratteristica che lo accompagna nel suo modo semplice di vivere.

Il contesto della canzone è rappresentato da un lago e il verde della natura, visti come elementi nostalgici ancora condivisi che costringono a non dimenticare.

CREDITS

RecLab Studios di Milano Larsen, Loris e Mirko − studio di registrazione; Anna Patacca − pianoforte; Nicola Dal Corso − basso; Giuseppe d’Antoni − batteria; Luca Pasqua − chitarra elettrica, Giacomo Capraro − foto e video; Gilberto Caurla e Andrea De Palma − grafica logo e foto; Marco Antolini − hair style.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *