Ha fondato gli AC/DC, Malcolm Young avrebbe compiuto 67 anni

Avrebbe compiuto oggi 67 anni Malcolm Mitchell Young, cofondatore degli AC/DC insieme a suo fratello Angus. Malcolm era nato a Glasgow il 6 gennaio 1953.

AC/DC, Estadio de San Mamés, Bilbao, 28/VI/2010. Foto por Dena Flows

La tecnica di chitarra ritmica di Malcolm Young è molto apprezzata dagli esperti del settore. Alcuni dei riff più famosi degli AC/DC, tra cui quello di “Back in Black“, per citarne uno, sono stati ideati proprio da Young. È il penultimo di sei fratelli, l’ultimo dei quali è Angus. Formò la band con il fratello più piccolo quando avevano 20 e 18 anni, insieme al cantante Dave Evans, licenziato poi nel 1974 per assumere Bon Scott. Fra i gruppi in cui ha suonato al di fuori degli AC/DC si possono ricordare i Belzebub Blues e i Velvet Underground (solo omonimo del celebre gruppo di Lou Reed).
Young ha lasciato gli AC/DC nel mese di aprile 2014 per ricevere un trattamento per la demenza. Nel settembre 2014 il management della band ha annunciato che il suo ritiro sarà permanente. Durante la sua carriera, Young ha usato una Gretsch Jet Firebird del 1963 a cui sono stati rimossi il pickup al manico e i suoi relativi controlli. Usa corde molto spesse (per avere più punch nei suoi riff) marca Gibson 900Ms spessore 0.012/0.56. Usa plettri Fender “extra-heavy” (spessore mm 1,21) e i suoi personalizzati Ernie Ball, con logo della band su un lato e la sua firma sull’altro. In tutta la sua carriera non ha mai cambiato chitarra (eccezion fatta per la Gretsch White Falcon usata occasionalmente, visibile proprio nei videoclip di “Back in Black“).

Nonostante avesse vinto il cancro ai polmoni, a Young furono diagnosticati anche dei problemi cardiaci, che costrinsero i medici a inserirgli un pacemaker. Visto anche una forma di demenza, le condizioni di salute di Malcolm peggiorarono progressivamente nel tempo fino a portarlo alla morte il 18 novembre 2017 all’età di 64 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *