‘Giraffe e Leoni’ per la spensieratezza di Beky – RECENSIONE

Dopo un periodo difficile che l’ha visto allontanarsi dal palco per motivi di salute, BeKy, cantautore e musicista torinese, torna in scena con il suo nuovo singolo “Giraffe e leoni”. Sebbene dovesse dedicarsi ad un percorso di guarigione in seguito ad alcuni problemi psichiatrici, l’artista non ha mai accantonato la propria passione per la musica ed ha continuato a scrivere brani, strofe e versi. “Giraffe e leoni” manifesta dichiaratamente il desiderio di una ventata d’aria fresca, di un ritorno ad una leggerezza mancata fin troppo a lungo.

L’intero testo è accompagnato da un sound che trasmette spensieratezza e simpatia fino alle ultime note, pur essendo incentrato su una storia d’amore e dunque strutturato sui tratti insiti nel romanticismo. Il singolo esprime in maniera semplice tutte le sensazioni che nascono inevitabilmente nella fase iniziale dell’innamoramento, riuscendo a non risultare mai scontato o ripetitivo. È senza alcun dubbio una canzone che suscita interesse fin dal primo ascolto, facendo scaturire al suo termine la voglia di sentirla nuovamente. Non è forse questo l’aspetto caratteristico delle hit estive?

di Martina Buttarelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *