Leo Meconi: dopo “Fino all’alba” torna con il singolo “Stessa storia”

LEO MECONI ci porta nello spazio per raccontarci una nuova sfumatura dell’amore adolescenziale!
Dopo “Fino all’alba” LEO torna con il nuovo singolo “stessa storia” 
(AzzurraMusic), da oggi, venerdì 23 luglio, in radio e disponibile in digitale!         
Online anche il lyric video animato del brano: 

Il brano, scritto a 4 mani da Leo e Andrea Blanc e prodotto tra Bologna (San Luca Sound) e Como (Filadelfo Castro), con l’uso di metafore astronomiche racconta una relazione amorosa tormentata, in cui la paura di perdersi supera le difficoltà.

“Con “fino all’alba” volevo raccontare la gioia di due ragazzi di ritrovarsi dopo un lungo periodo e del desiderio di recuperare il tempo perso, anche a causa della pandemia – dice Leo Meconi – In “stessa storia” invece i due ragazzi si lasciano e tornano insieme “ogni luna nuova”, come in tanti rapporti sentimentali un po’… “tira e molla”, in cui è difficile lasciarsi perché spesso la paura di restare soli prevale“.

Per l’arrangiamento di “stessa storia” Leo, che segue personalmente ogni minimo passaggio in studio di registrazione, esplora ancora una volta il pop internazionale alla ricerca di un sound unico ed originale. 

“Stessa storia” è il quinto capitolo di Zero4Leo, il progetto musicale di Leo per il 2021: dopo i primi tre capitoli in inglese, “fino all’alba” e “stessa storia” rappresentano una svolta nel percorso musicale di Leo Meconi. 

Il passaggio alla scrittura italiana ha portato fortuna a Leo, che è stato selezionato tra gli 8 finalisti del Festival di Castrocaro 2021, in onda a settembre su Rai2 e RadioDue.

Leo Meconi, classe 2004, ha pubblicato nel 2019 il suo primo album di inediti dal titolo “I’ll Fly Away” di stampo folk/pop, influenzato dalle sue radici musicali, con la produzione artistica di Dodi Battaglia. Nel 2020 Leo ha pubblicato due singoli, “Self-Respect” e “Angels & Outlaws”, che rappresentano un upgrade del suo percorso musicale, intervallati dalla partecipazione ad X Factor Italia 2020 dalle audizioni fino alla fase finale dei “Last Call”, dove ha emozionato e stupito tutti i giudici e il pubblico a casa con le sue doti chitarristiche e di interprete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *